UltimaEdizione.Eu  > 

Governo sotto sulla riforma Rai: al Senato la maggioranza scricchiola

Governo sotto sulla riforma Rai: al Senato la maggioranza scricchiola

Il Governo va sotto al Senato sul provvedimento che riguarda la Rai. L’articolo 4 del disegno di legge che riforma l’emittente radiotelevisiva  votato nella formula delle opposizioni invece che secondo le indicazioni dell’esecutivo che va sotto 121 a 118 a conferma che a Palazzo Madama non si può dare niente per scontato.

E’ chiaro che si è trattato di un messaggio inviato a Matteo Renzi soprattutto dalla sua minoranza interna al Pd perché venga a più miti consigli, altrimenti rischia al Senato di dover masticare molti bocconi amari su tanti provvedimenti fino a quando o si va a nuove elezioni o lui accetta di trovare nuovi equilibri dentro e fuori il Governo.