UltimaEdizione.Eu  > 

Calabria: catturato capo ‘Ndrangheta dopo 20 anni di latitanza

Calabria: catturato capo ‘Ndrangheta dopo 20 anni di latitanza

Uno dei boss mafiosi più ricercati d’Italia è stato catturato dopo 20 anni di latitanza. La polizia ha arrestato Ernesto Fazzalari, di 46 anni, esponente di spicco della ‘Ndrangheta e in testa alla lista dei maggiori ricercati dopo Matteo Messina Denaro.

Fazzalari, in fuga dal 1966,  è stato fermato ai piedi dell’Aspromonte, in Calabria, mentre era a letto con una donna. L’uomo non ha opposto resistenza nonostante fosse armato.

Il boss era stato condannato in contumacia del 1999 per numerosi crimini, tra cui omicidio, tentato omicidio, estorsione e associazione mafiosa.