UltimaEdizione.Eu  > 

15 I morti nel corso dell’attacco all’Università di Garissa in Kenya

15 I morti nel corso dell’attacco all’Università di Garissa in Kenya

Sono diventate 15 le vittime di un’incursione di uomini armati all’interno dell’Università di Garissa, nel Nord Est del Kenya, nei pressi del confine con la Somalia. I testimoni confermano di aver udito intense sparatorie ed esplosioni provenire dall’interno dell’Università dove gli uomini di sorveglianza hanno cercato di contrastare gli assalitori.

Al momento si ignorano le dinamiche dell’accaduto ma secondo alcune fonti locali due poliziotti e uno studente sono stati feriti e ricoverati in ospedale. Sul luogo sono presenti le forze di sicurezza keniote intervenute abbastanza  rapidamente. Il pensiero va immediatamente ai militanti islamisti somali di al-Shabab che hanno spesso preso di mira il Kenya in questi ultimi anni.

Non é ancora confermato se gli autori dell’incursione, avvenuta nel corso delle preghiere mattutine nella moschea dell’università, stiano tenendo in ostaggio delle persone.