UltimaEdizione.Eu  > 

Aereo Delta Air Lines in atterraggio con 35 a bordo finisce fuori pista per il ghiaccio al JFK di New York. Nessun danno

Aereo Delta Air Lines in atterraggio con 35 a bordo finisce fuori pista per il ghiaccio al JFK di New York. Nessun danno

L’aeroporto John Fitzgerald Kennedy di New York chiuso per oltre due ore a causa di un aereo finito fuori pista per il ghiaccio. L’incidente è avvenuto alle 8 di questa mattina ora di NY, le 14 in Italia, quando un jet della Delta Air Lines proveniente da Toronto, in Canada, e con a bordo 35 passeggeri ha slittato su una spessa lastra di ghiaccio formatasi durante la notte, finendo fuori pista. Nessuno è rimasto ferito o contuso in modo serio.

La situazione è stata mantenuto sotto controllo, e non c’è stato quindi necessità di un’evacuazione di emergenza. Così il jet è stato trainato al gate co i passeggeri a bordo. In ogni caso, la direzione dellaeroporto kennedy ha provveduto all’immediata chiusura dello scalo sospendendo tutti i voli nazionali e internazionali in programma. Il traffico aereo per più di due ore è stato dirottato sugli altri due aeroporti della città, La Guardia e Newark Liberty.

RomaSettRed