Tags: "rai"

Celentano e la televisione che semina odio – di Cassandra M. Verticchio

Celentano e la televisione che semina odio – di Cassandra M. Verticchio

E’ un bel pezzo che la televisione italiana può essere dichiarata l’ammalata d’Italia. Pessime le lottizzazioni in Rai, che niente hanno a che vedere con quel pluralismo per cui si fece la legge di riforma del 1975, e che per decenni, fino a pochi anni fa, ha consentito  di vedere telegiornali abbastanza decenti diffusi da chi ha il compito di […]

La lunga marcia… alla Rai di via Teulada – di Giuseppe Careri

La lunga marcia… alla Rai di via Teulada – di Giuseppe Careri

Ero stato appena assunto al Telegiornale della Rai, dopo aver superato un duro concorso per montatori a cui parteciparono centinaia di giovani. Ero emozionato al pensiero di lavorare con giornalisti famosi che conoscevo solo attraverso lo schermo della giovane TV. Allora il Direttore dell’unico Tg era Fabiano Fabiani, uomo duro ma con grande competenza manageriale e giornalistica. Segretario di Redazione […]

Mario Draghi, i partiti e la Rai – di Giancarlo Infante

Mario Draghi, i partiti e la Rai – di Giancarlo Infante

Sono stati annunciati i cambi ai vertici della Rai. Del resto, l’attuale squadra ha fatto pochino per dare all’azienda che ha la responsabilità di garantire il servizio pubblico un’impronta nuova. Quella che tutti siamo giustificati ad attenderci dopo il “piattume” degli ultimi decenni. La Rai ha smarrito il senso di quella funzione che l’aveva portata a tanto incidere sull’evoluzione e […]

Si stanno a litigare la Rai tra Roma e Milano. E’ il vero problema?

Si stanno a litigare la Rai tra Roma e Milano. E’ il vero problema?

La signora Letizia Moratti, a suo tempo Presidente della Rai, ha chiesto che un pezzo dell’azienda radio televisiva che assicura, o dovrebbe assicurare, il Servizio pubblico venga trasferito a Milano perché là “c’è una grande vocazione per l’informazione”. La polemica torna ad essere nuovamente quella che si sviluppa da decenni lungo l’asse Roma Milano, le due città che si sono […]

Mamma Rai – di Giuseppe Careri

Mamma Rai – di Giuseppe Careri

A Mamma Rai, alla sua antenna e ai suoi trasmettitori in bianco e nero, e poi a colori, si sono avvicendati tutti i partiti dell’arco costituzionale a partire dalla nascita della Televisione negli anni 50/60. I primi ad innalzare il proprio vessillo alla poderosa antenna della TV di Stato sono stati i Democristiani di Ettore Bernabei, legato al potente Amintore […]

Rai, di tutto, di più – di Giuseppe Careri

Rai, di tutto, di più – di Giuseppe Careri

“Non ci sarà una vera democrazia senza una riforma dell’informazione, uno dei fondamenti della democrazia. Se il controllo dell’informazione è concentrato in pochi attori, inevitabilmente si manifestano derive antidemocratiche”. Lo scrive sul suo Blog Beppe Grillo che, sin dal 2013, ritiene necessario lo sviluppo di tecnologie emergenti e l’eliminazione dei contributi pubblici per le testate giornalistiche nazionali. Grillo vorrebbe, insomma, […]

Covid-19  ancora in agguato – di Giuseppe Careri

Covid-19  ancora in agguato – di Giuseppe Careri

Da oggi, lunedì 15 giugno, via libera alla riapertura di cinema, teatri, discoteche. Dalla stessa data sarà possibile partecipare di nuovo a convegni e a scommettere e giocare a Bingo all’interno delle sale giochi. Sono ulteriormente raccomandate le misure del distanziamento di un metro o anche di due nel caso delle piste da ballo. La decisione riguarda in pratica l’ultima […]

Potere politico e informazione, Rai: arrivano i nostri? – di Giuseppe Careri

Potere politico e informazione, Rai: arrivano i nostri? – di Giuseppe Careri

Con l’accordo della maggioranza di Governo sono stati nominati i sottosegretari e   Vice Ministri del Conte Bis. In totale 42 nomine: 21 sono assegnati ai 5 Stelle, 18 al Partito Democratico, 2 a Leu e 1 a Maie. Le 42 nomine, tra le quali 10 Vice Ministri, hanno completato la squadra di Governo tra il Partito Democratico e i 5 […]

Continua l’occupazione della Rai. Il ” nuovo” tradito

Continua l’occupazione della Rai. Il ” nuovo” tradito

L’Agcom, l’Autorità garante per le comunicazioni, esaminati i dati riferiti al mese di gennaio 2019, ha ritenuto la programmazione informativa delle testate Rai non del tutto uniformata sotto il profilo della completezza informativa e del contradditorio.  Dalla rilevazione dell’Agcom lo spazio dedicato ai rappresentanti del governo giallo-verde risulta del 33%, molto più elevato rispetto agli ultimi tre governi del nostro […]

Una riflessione sulle nomine Rai – di Giuseppe Careri

Una riflessione sulle nomine Rai – di Giuseppe Careri

Pochi giorni fa, alla fine di settembre,  il Consiglio di Amministrazione della Rai ha indicato di nuovo Marcello Foa a ricoprire il ruolo di Presidente della Rai dopo la bocciatura avuta dalla Commissione Parlamentare di Vigilanza nel mese di agosto. Il CDA ha quindi votato ancora a favore del candidato di Salvini con tre consiglieri, un voto contrario e un’astensione. […]