UltimaEdizione.Eu  > 

Germania: verso la fusione delle due più grosse banche?

Germania: verso la fusione delle due più grosse banche?

I due maggiori istituti di credito della Germania, Deutsche Bank e Commerzbank, stanno concretamente lavorando ad una ipotesi di fusione dopo mesi di notizie ed indiscrezioni su una ipotesi che potrebbe portare ad un modo per superare il loro stato di crisi.

Una fusione tra questi due giganti bancari potrebbe portare enormi risparmi sui costi, inevitabilmente chiudendo migliaia di filiali, anche se non mancano le perplessità su una operazione che potrebbe rivelarsi complicata e rischiosa. Il governo tedesco sembra favorire un accordo giacché detiene una partecipazione del 15,5% in Commerzbank, acquisita dopo che la banca è stata salvata in seguito alla crisi finanziaria.

La fusione tra le banche più importanti di Germania controllerebbero 1,8 trilioni di euro in  prestiti e investimenti, ma deve scontare l’opposizione dei sindacati che temono che più di 10.000 posti di lavoro potrebbero essere tagliati nel caso di una fusione.