UltimaEdizione.Eu  > 

Ridotto allo stato laicale il cardinale McCarrick per abusi sessuali

Ridotto allo stato laicale il cardinale McCarrick per abusi sessuali

L’ ex cardinale Theodore McCarrick è stato ridotto allo stato laicale da Papa Francesco a causa di abusi sessuali per i quali era già stato costretto all’uscita dal Collegio cardinalizio. Il cardinale  è la figura  più anziana allontanata dal sacerdozio nei tempi moderni.

La decisione di Papa Francesco arriva dopo che si sono rivelate credibili le accusa di aver aggredito sessualmente un adolescente cinquant’anni fa.  McCarrick aveva dichiarato di non aver “memoria” del presunto abuso.

“Nessun vescovo, per quanto influente, è al di sopra della legge della Chiesa”, ha detto in una dichiarazione il cardinale Daniel DiNardo, presidente della Conferenza episcopale dei vescovi cattolici degli Stati Uniti.

McCarrick è stato l’arcivescovo di Washington  dal 2001 al 2006 e, dal momento in cui è stato costretto alle dimissioni dal Collegio cardinalizio, ha vissuto in clausura in un monastero nel Kansas.