UltimaEdizione.Eu  > 

Gaza: missili su Israele che bombarda postazioni di Hamas

Gaza: missili su Israele che bombarda postazioni di Hamas

I jet di Israele hanno colpito posizioni militanti a Gaza , abitata da circa due milioni di persone, dopo che i palestinesi hanno lanciato razzi e colpi di mortai nel territorio israeliano.

25 bersagli di Hamas presi di mira con il ferimento di due persone in risposta a una raffica di circa 45 razzi a xausa dei quali, comunque, non sono state segnalate vittime israeliane.

Hamas denuncia che più di 120 palestinesi sono stati uccisi dalle forze israeliane e altre migliaia di feriti da quando è iniziata una campagna di protesta lo scorso 30 marzo a cui  hanno partecipato decine di migliaia di palestinesi  che ogni venerdì si presentano al  confine con Israele per sostenere il diritto dei rifugiati palestinesi di tornare alle loro case nei territori occupati da Israele.

I militari israeliani sostengono che il loro sistema di difesa missilistica Iron Dome ha intercettato sette missili sparati dai militanti di Hamas così come alcuni  aquiloni che trasportano container di combustibile in fiamme inviati sopra  le zone controllate da Israele.

Gli Stati Uniti, intanto, hanno deciso di lasciare il Consiglio dei Diritti Umani dell’Onu perché, a loro avviso, schierato contro Israele.