UltimaEdizione.Eu  > 

Vicenda Marrazzo-trans. “Mostrai quel video a Marina Berlusconi”, ha detto il direttore di “Chi”, Alfonso Signorini,

testimone a Roma nel processo sul ricatto all’ex governatore del Lazio Piero Marrazzo. “Era impubblicabile, una chiara violazione della privacy”, ha aggiunto Signorini. Il direttore del settimanale ha spiegato che parlarne con i suoi editori “era una cosa obbligatoria per la delicatezza del caso e per il personaggio coinvolto”, aggiungendo che Marina Berlusconi gli disse che “ne avrebbe parlato con il padre Silvio, allora Premier”.

Red