UltimaEdizione.Eu  > 

Oracle: squalificata e privata dei premi. Bruttissima figura per un mito dell’American’s Cup.

La Giuria Internazionale della Coppa America, presieduta da David Tillett ha chiesto ad Oracle di restituire “entro due settimane tutti i premi, le coppe e i trofei di valore rilevante” assegnati alla barca statunitense negli ultimi anni perché è venuto fuori che hanno barato con l’assetto dell’imbarcazione. Avevano modificato il loro catamarano in maniera fraudolenta. I premi saranno riassegnati. Si parla dei risultati delle gare di New Port 2012, San Francisco agosto 2012, San Francisco settembre 2012, Napoli 2013. Richiesta analoga è stata avanzata al team satellite di Oracle, quello intestato a Ben Ainslie vera e propria leggenda della vela inglese.