UltimaEdizione.Eu  > 

Margherita Hack è morta a Trieste. Aveva 91 anni e da tempo soffriva di problemi cardiaci. La Hack, astrofisica

di fama internazionale, era nata a Firenze ed è stata la prima donna a dirigere un osservatorio astronomico in Italia. Chiamata la “signora delle stelle” era famosa nel mondo scientifico, ma anche per il suo impegno sociale e politico, fornendo un forte contributo alla ricerca per lo studio e la classificazione spettrale di molte categorie di astri. Margherita Hack era membro dell’Accademia dei Lincei, dell’Unione Internazionale Astronomi e della Royal Astronomical Society. Aveva collaborato con numerosi giornali e periodici specializzati, fondando nel 1978 la rivista “L’Astronomia” di cui è stata a lungo direttore. Nel 1980 ha ricevuto il premio “Accademia dei Lincei” e nel 1987 il premio “Cultura della Presidenza del Consiglio”.

Red