UltimaEdizione.Eu  > 

Iraniani bloccano a cannonate un cargo. Mezzi Usa seguono la situazione

Iraniani bloccano a cannonate un cargo. Mezzi Usa seguono la situazione

Un cargo battente bandiera delle Isole Marshall è stato costretto a fermarsi e poi a seguire le disposizioni iraniane dopo che la Marina di Teheran ha esploso numerosi colpi di cannone dinanzi alla prua della nave commerciale.

La “Us Navy”ha immediatamente inviato  sul luogo dell’incidente un caccia torpediniere ed alcuni velivoli da ricognizione erp seguire quello che i funzionari del Pentagono definiscono un sequestro navale.

La nave “Maersk Tigris” si muoveva in acque iraniane nello Stretto di Hormuz, secondo  quella che per gli americani è una corsia utilizzata dai traffici internazionali. I colpi di avvertimento hanno poi costretto il cargo delle Marshall a seguire sempre più dentro le acque territoriali iraniane i mezzi che l’avevano intercettata.