UltimaEdizione.Eu  > 

Il Ticino è il primo cantone svizzero a vietare l’uso del burqa nei luoghi pubblici. Quella che è stata chiamata

legge sul “Divieto di dissimulazione del proprio viso”, ma definita comunemente la legge anti-burqa, infatti, sarebbe stata approvata con un referendum nel Canton Ticino con il 65 per cento dei votanti. Questo sarebbe , secondo una proiezione della Radio Televisione della Svizzera Italiana, il risultato di una consultazione popolare su di un tema molto sentito.

Red