UltimaEdizione.Eu  > 

BBC: Onu stava per approvare documento sulla depenalizzazione droga, poi ritirato

BBC: Onu stava per approvare documento sulla depenalizzazione droga, poi ritirato

La BBC rivela che un tentativo di far approvare dalle Nazioni Unite la proposta di invitare i paesi aderenti alla depenalizzazione del possesso di droga per uso personale è fallito perché un documento presentato in tal senso dall’Ufficio dell’Onu contro la Droga e il Crimine (UNODC) è stato ritirato dopo le pressioni fatte in tal senso da almeno un paese.

Nel documento, di cui è attribuita la paternità a Monica Beg, capo della sezione di HIV / AIDS del UNODC a Vienna, si sarebbe sostenuto secondo la tv britannica che “l’arresto e la carcerazione sono misure sproporzionate”.

La BBC ricorda che il possesso di droga è un reato penale in molti Stati membri del Palazzo di vetro, tra cui il Regno Unito, paese in cui lo scorso anno quasi 36.000 persone sono state indagate per possesso di droga tra Inghilterra e Galles e in 1.194 sono state condannate a pene detentive.