Tags: "ultime notizie"

La sonda Messenger sta per schiantarsi sulla superfice di Mercurio

La sonda Messenger sta per schiantarsi sulla superfice di Mercurio

In molti alla Nasa si stanno preparando al commiato con la sonda Messenger destinata il prossimo 30 aprile a schiantarsi contro la superficie di Mercurio. Quella stessa superficie su cui fu proprio questo satellite artificiale a scoprire la presenza di acqua sotto forma di ghiaccio, nonostante la grande vicinanza al Sole. Undici anni dopo il lancio, Messenger chiuderà, così, il […]

Sequestrato il peschereccio Airone di Mazara con sette uomini a bordo

Sequestrato il peschereccio Airone di Mazara con sette uomini a bordo

Il peschereccio Airone di Mazara del Vallo è stato sequestrato di fronte alle coste libiche, all’altezza di Misurata, da un gruppo di umini armati che lo hanno abbordato con un un rimorchiatore probabilmente proveniente dalle vicine coste nord africane. Il natante, il cuo comandante è Alberto Figuccia, ha bordo sette membri di equipaggio, tra i quali tre italiani di Mazara […]

Sequestrato peschereccio italiano di fronte alla Libia da uomini armati

Sequestrato peschereccio italiano di fronte alla Libia da uomini armati

Secondo notizie da confermare rilanciate da Sky Tv un peschereccio di Mazara del Vallo sarebbe stato sequestrato da un gruppo di umini armati che lo avrebbero abbordato con un un rimorchiatore probabilmente proveniente dalle vicine coste della Libia. E’ probabile che la vicenda si inserisca nelle drammatiche esperienze che il nostro Paese sta vivendo sulle coste del Mediterraneo a causa […]

Altri cinque barconi in arrivo, mentre resta l’orrore per i 12 migranti gettati a mare

Altri cinque barconi in arrivo, mentre resta l’orrore per i 12 migranti gettati a mare

Altri cinque barconi sono stati individuati al largo delle nostre coste in arrivo in Italia con il loro carico umano proveniente chissà da dove. Secondo una stima di massima trasporterebbero circa 500 migranti. Secondo alcuni naufraghi sbarcati a Trapani dopo essere stati raccolti dai mezzi navali italiani altri 40 migranti sarebbero morti nel naufragio del loro barcone proveniente dalla Libia. […]

Terremoto a Creta: fino ad intensità 6,4

Terremoto a Creta: fino ad intensità 6,4

Una serie continua di scosse di terremoto a Creta è iniziata ieri pomeriggio ed è proseguita anche nel corso della notte provocando paura in mezzo alla popolazione. Le scosse sono state avvertite anche in Italia, in particolare in Calabria e in Puglia. Non sono segnalati, però, danni importanti alle persone o alle cose. Le scosse hanno toccato l’intensità di magnitudo […]

Orrore nel mondo per i 12 migranti gettati a mare. L’Italia abbandonata nel Mediterraneo

Orrore nel mondo per i 12 migranti gettati a mare. L’Italia abbandonata nel Mediterraneo

E’ ancora sulle prime pagine la notizia dell’arresto da parte della Polizia italiana di 15 immigrati accusati di aver gettato a mare 12 altri compagni di sventura  e solo perché erano cristiani. La Polizia, ha scoperto ciò che è avvenuto su una delle tante carrette del mare che solcano le acque del Mediterraneo dal racconto di alcuni di quei disperati salvati […]

Italia lasciata sola di fronte al dramma della migrazione nel Mediterraneo

Italia lasciata sola di fronte al dramma della migrazione nel Mediterraneo

Grande è l’eco mondiale per la notizia dell’arresto da parte della Polizia italiana di 15 immigrati accusati di aver gettato a mare 12 altri compagni di sventura  e solo perché erano cristiani. Si fa fatica a credere ad una cosa del genere, Ma oramai è tutto così fuori controllo che, salvo prova contraria, dobbiamo farci forza ed accettare la possibilità che […]

Gente affoga nel Mediterraneo e l’Europa non aiuta

Gente affoga nel Mediterraneo e l’Europa non aiuta

Il bollettino di guerra continua nel Mediterraneo in prossimità delle coste italiane. L’Europa, però, resta sorda ad ogni richiesta di intervento. Ancora oggi segnalati altri morti. Più di 40 persone sono annegate nell’ultimo naufragio di una barca di migranti in viaggio tra la Libia e l’Italia. In realtà non si conosce la portata di una “strage” che continua quasi quotidianamente. […]