Tags: "recovery fund"

Incarico a Mario Draghi – di Giuseppe Careri

Incarico a Mario Draghi – di Giuseppe Careri

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incaricato il Prof. Mario Draghi di formare il nuovo Governo. Come prassi, il Presidente incaricato ha accettato con riserva. Forse oggi inizieranno le consultazioni dei Partiti e dei Gruppi Parlamentari. La scelta di Mario Draghi come Presidente incaricato segue il fallimento delle trattative del precedente governo Giallo Rosso che non è riuscito a […]

Due segnali positivi dalla crisi di governo – di Guido Puccio

Due segnali positivi dalla crisi di governo – di Guido Puccio

La crisi di governo in qualche modo sarà risolta ma intanto ha già dato due segnali positivi non di poco conto. Primo. Finalmente si è capita la rilevanza decisiva del Recovery Fund, (ora detto Next Generation Eu), e quindi che cosa dovrebbe essere il Piano italiano per accedere alla più gigantesca operazione di rilancio degli investimenti e di avvio delle […]

Salute e Recovery Plan- di Mauro Mattiacci

Salute e Recovery Plan- di Mauro Mattiacci

Premessa Per rispondere all’iniziativa proposta dalla Commissione Europea, attualmente al vaglio del Parlamento Europeo unitamente al Bilancio dell’Unione 2021-2027, approvata dal Consiglio Europeo il 21 luglio 2020, intitolata Next Generation EU, il Governo ha elaborato il “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”. La Proposta della Commissione Europea dovrà essere ratificata dal Parlamento Europeo e poi ratificata dai Parlamenti nazionali. I […]

Dopo sessantasei governi in settant’anni …. – di Guido Puccio

Dopo sessantasei governi in settant’anni …. – di Guido Puccio

Siamo la seconda potenza industriale europea, ma tra gli ultimi per investimenti pubblici, produttività del lavoro, costo della energia elettrica, tempi per aprire una impresa, durata dei processi, rilascio di concessioni edilizie. E altro ancora se volessimo continuare. Siamo una democrazia ormai consolidata, capace di battere il terrorismo da sola, di superare crisi economiche pesanti, ma abbiamo avuto sessantasei governi […]

“Prima l’Italia” – di Giancarlo Infante

“Prima l’Italia” – di Giancarlo Infante

Gli slogan non ci piacciono perché, spesso, sotto la patina c’è solo emotività e scarsa sostanza, ma adesso è forse venuto il momento di dire “prima l’Italia” e concederci anche noi un abusato anglismo del tutto melenso: “Italia first”? Il Governo Conte 2 intravede il capolinea. Il capostazione di turno, stavolta a differenza di quel che fu Matteo Salvini con […]

Il futuro dell’Italia e il Recovery Fund – di Antonio Mascolo

Il futuro dell’Italia e il Recovery Fund – di Antonio Mascolo

La gestione del debito pubblico, in periodi di costanza di Covid – 19 e specialmente dopo l’emergenza pandemica, sarà cosa molto complessa e difficile in quanto il rapporto debito pubblico/PIL sarà nel frattempo di molto peggiorato. Andando ad analizzare questo rapporto vedremo che il debito pubblico, che costituisce il numeratore del dianzi nominato rapporto, sarà molto cresciuto (il rapporto debito pubblico/PIL […]

I trecento tecnici per il Recovery Fund … – di Domenico Galbiati

I trecento tecnici per il Recovery Fund … – di Domenico Galbiati

Erano trecento  i giovani patrioti di Carlo Pisacane. Tanti quanti i tecnici che il Governo penserebbe di arruolare per selezionare i progetti da finanziare con i miliardi del Recovery Fund. Speriamo finisca meglio. Pisacane ed i suoi amici si sono comunque coperti di gloria. Non di contumelie, come succederebbe alla tre centurie di Conte ove fallissero, se non altro intralciandosi l’un l’altro nella calca […]

La confusione che c’è sotto il cielo della politica italiana – di Giancarlo Infante

La confusione che c’è sotto il cielo della politica italiana – di Giancarlo Infante

La nostra Zebretta due giorni fa ha preso atto di quello che sta emergendo nel Palazzo ( CLICCA QUI ). Ritorna un termine costante della politica italiana: rimpasto. Alcune smentite, però, vengono direttamente da Luigi Di Maio che, di fatto, pone un veto all’ingresso in maggioranza a Berlusconi e, indirettamente, dal Presidente del consiglio, Giuseppe Conte, che fa sapere di […]

E le riforme? Che fine hanno fatto? – di Guido Puccio

E le riforme? Che fine hanno fatto? – di Guido Puccio

Che fine hanno fatto le riforme? Dovevano essere la premessa, la condizione essenziale per accedere ai fondi europei, l’esigenza primaria del Paese, il primo impegno del governo, la ragione stessa dei partiti, l’esigenza avvertita da tutti. Ma che fine hanno fatto? La presidente della Commissione Europea Ursula van der Leyen, bontà sua, ieri lo ha ripetuto in una conferenza all’Università […]

L’Unione europea e i piani nazionali per la ripresa – di Daniele Ciravegna

L’Unione europea e i piani nazionali per la ripresa – di Daniele Ciravegna

– Next Generation European Union (NGEU). Fin dal periodo iniziale della pandemia COVID-19 l’Unione Europea ha preso provvedimenti per fronteggiare la crisi sanitaria ed economico-sociale e ha messo in atto misure immediate per mobilitare il bilancio dell’UE e consentire la massima flessibilità nell’applicazione delle norme in materia di bilancio e di aiuti di Stato. Il l9 aprile 2020 l’Eurogruppo ha […]