UltimaEdizione.Eu  > 

Nuova Guinea: terremoto 7. 5 fa numerosi morti

Nuova Guinea: terremoto 7. 5 fa numerosi morti

Un violento terremoto ha provocato almeno 14 vittime in una remota regione della Papua Nuova Guinea, ma si teme che il numero dei morti possa salire oltre ai trenta. Il terremoto è avvenuto ieri e  la stampa internazionale ha impiegato alcune ore per diffondere la notizia. Il terremoto ha toccato l’intensità di magnitudo 7,5 nella provincia di Enga a circa 90 chilometri a sud di Porgera e dove si trova una grande miniera d’oro.

Il terremoto ha costretto la  ExxonMobil a sospendere l’attività nel proprio impianto di gas naturale liquefatto dal valore di oltre 19 miliardi di dollari.

Secondo alcune fonti sarebbero numerosi gli  edifici crollati e molte le strade messe fuori uso o comunque bloccate dalle frane. Anche alcune linee telefoniche sono state tagliate.

I sismologi riferiscono il terremoto è stato seguito da numerose di scosse di assestamento, tra cui una d’intensità di magnitudo  5.7.