UltimaEdizione.Eu  > 

La Juve vince 1-0 “in trasferta” il Derby della Mole. Torino senza storia. Di Pogba la rete del vantaggio

Alle 12,30, al Comunale, ci gustiamo un grande Derby fra Torino e Juventus. Gli uomini di Conte provano subito a dettare i ritmi del match, cercando di schiacciare i granata nella loro metà campo. Il Torino, pressato, non appena recupera il pallone cerca di ripartire in contropiede e in due azioni rischia di far davvero male alla difesa bianconera. Per tutto il prino tempo la partita è combattuta soprattutto a centrocampo e questa prima frazione di gioco si chiude a reti inviolate.
Nella ripresa la Juve parte forte e schiaccia il Toro nella propria area. Al 55 esimo su colpo di testa di Tevez in sospetto fuorigioco, Pogba su ribattuta infila il gol del vantaggio. Ora la Juve continua a spingere per chiudere la partita. Poi punizione di Tevez senza esito. Al 85 esimo esce Vives ed entra lo svedese Farnerud per cercare di rafforzare il centrocampo e servire meglio i tre attaccanti del Toro. Ora il torino assedia l’area di rigore della Juventus. Si procura un calcio d’angolo al 44 esimo. Comunque mai nessun problema per Buffon. Proprio Al 90 tenta ancora Vucinic. Tre minuti ri recupero e la Juve fa entrare Quagliarella al posto di Tevez che ha fatto le giocate più importanti .
Si chiude un match con Buffon mai seriamente impegnato e vince meritatamente la Juve per uno a zero senza subire gol come accade da 11 anni nei derby della Mole. Ora in campo il grosso del gruppo di serieA.

Federico Dickmann