UltimaEdizione.Eu  > 

i 100 anni per tutti? Dagli Usa nuove speranze per allungare la vita umana

Sedici anni di vita in più e arrivare alla soglia psicologica dei 100: è quanto potrebbe accadere a breve grazie ad una incredibile scoperta di ricercatori americani dell’Istituto nazionale per la Salute. Modificando un solo gene si è riusciti ad allungare la vita media dei topi di laboratorio del 20 per cento. Traslato sull’uomo significherebbe appunto di portare la vita media oltre il secolo. I risultati dell’esperimento sono stati pubblicati sulla rivista Cell Reports.

Il gene, chiamato “mTOR” e modificato da alcuni ricercatori americani, ha allungato la vita ai topi, ma al tempo stesso ha anche creato uno squilibrio invecchiando o preservando, in maniera diversa, i tessuti e i diversi organi. Niente pericolose illusioni, quindi. Prima di una eventuale “applicazione” pratica sull’uomo, dovrà in ogni caso trascorrere un certo tempo.

Enrico Barone