UltimaEdizione.Eu  > 

Esplode palazzo nel centro di Rosario, in Argentina, per fuga di gas. 12 morti, 15 dispersi e decine di feriti.

Il disastro è avvenuto a 300 chilometri dalla capitale Buenos Aires. L’esplosione, con un tremendo boato, è avvenuta poco prima delle 10 del mattino, quasi le 15 in Italia e a prodotto danni fino a 300 metri di distanza. I soccorritori scavano tra le macerie alla ricerca di superstiti. A provocarla sarebbe stata una fuga di gas che si è poi disperso nel sottosuolo del palazzo di nove piani. Distrutti o danneggiati una sessantina di appartamenti. Sembra che un forte odore di gas fosse stato avvertito dagli inquilini del palazzo fin dallo scorso 24 luglio. La società erogante avrebbe inviato un tecnico per delle verifiche. La polizia ha comunicato che l’uomo è stato “fermato”.

Red