UltimaEdizione.Eu  > 

Foreste tropicali: persi nel 2018 12 milioni di ettari

Foreste tropicali: persi nel 2018 12 milioni di ettari

Circa 12 milioni di ettari di foresta delle regioni tropicali del mondo sono stati persi nel 2018. Qualcuno ha calcolato una media di  trenta campi da calcio al minuto.

Siamo di fronte al quarto livello di perdita da quando, nel 2001, sono iniziati questo genere di conteggi e, comunque, in leggero calo rispetto alle verifiche compiute nel 2016 e 2017.

Particolarmente preoccupante è la continua distruzione di quelle che vengono definite foreste primarie.

Si calcola che nell’anno scorso sono andate perse foreste tropicali per una dimensione pari a quella dell’intero Belgio.

Il rapporto è stato diffuso dal Global Forest Watch che segue l’andamento delle regioni tropicali del mondo. dall’Amazzonia all’Africa occidentale e alle aree centrale dell’Indonesia.

Nel bacino delle foreste amazzoniche vivono circa 20 milioni di persone e la zona è particolarmente importante per la produzione di anidride carbonica e la regolazione del cambiamento climatico globale.

 

Foto Shutterstock