UltimaEdizione.Eu  > 

Polonia: a destra con i nazionalisti antieuropeisti

Polonia: a destra con i nazionalisti antieuropeisti

Ostilità verso la Germania e la Russia, insofferenza verso l’Europa ed i flussi migratori. Questi i presupposti che hanno riportato la Polonia a destra in braccia ai nazionalisti di Jaroslaw Kaczynski, alla guida di Diritto e Giustizia (Pis) con il 39,1% delle preferenze che dovrebbe consentire alla candidata  Beata Szydlo di governare da sola.

Piattaforma civica del centro del primo ministro uscente Ewa Kopacz ha ottenuto solamente il 23,4% delle preferenze.