UltimaEdizione.Eu  > 

Il leghista vicepresidente della Regione Marche vuole dare l’ olio di ricino al Prefetto Gabrielli

Il leghista  vicepresidente della Regione Marche vuole dare l’ olio di ricino al Prefetto Gabrielli

E’ corso di fretta e furia a rimuovere quello che aveva messo sul suo profilo Facebook e con il quale minacciava il Prefetto di Roma, Franco Gabrielli, di ricevere una dose di olio di ricino per aver sistemato al nord della capitale 19 migranti.

La bravata è stata di Sandro Zaffiri che da qualche tempo, da leghista marchigiano, è stato nominato vice presidente della Regione Marche.

Zaffiri è stato subito criticato da esponenti dell’alleato partito di Forza Italia che non hanno affatto condiviso ed apprezzato queste minacce di stampo fascista, oltre che da tutto il resto dello schieramento politico. Lui si è difeso dicendo che la base del suo partito vuole “frasi forti”. A questa giustificazione ha aggiunto la conferma di aver cancellato la sua minaccia da Facebook.