UltimaEdizione.Eu  > 

California: strage nel locale degli universitari. 13 morti

California: strage nel locale degli universitari. 13 morti

In California, a Thousand Oaks, sono salite a 13 persone rimaste uccise, compreso un agente di polizia,a seguito dell’ennesima sparatoria avvenuta dentro  un bar famoso tra gli universitari perché vi si suona la musica country . La località si trova a circa 65 chilometri al nord-ovest di Los Angeles.

Almeno 200 persone si trovavano all’interno del Borderline Bar and Grill, che ospitava una serata studentesca universitaria, al momento in cui un uomo armato ha cominciato a fare fuoco all’impazzata su tutti i presenti.

Inizialmente, lo sparatore avrebbe  usato delle granate fumogene e utilizzato  una pistola semiautomatica per compiere la strage, prima di togliersi la vita.

Uno dei primi a cadere sotto i suoi colpi è stato un agente della polizia locale che ha provato a disarmarlo. Sarebbe andato in pensione tra un anno.