UltimaEdizione.Eu  > 

Violentissimo terremoto di 6.8 in Grecia. Avvertito anche il Italia. Rischio tsunami

Violentissimo terremoto di 6.8 in Grecia. Avvertito anche il Italia. Rischio tsunami

Una forte scossa di terremoto ha colpito la notte scorsa la Grecia a poca distanza dall’isola di Zante, sul Mare Jonio. L’intensità di magnitudo è stata rilevata dall’Istituto di Geofisica e di Vulcanologia, InGV, con un 6.8. La profondità è stata individuata circa dieci chilometri. Il Terremoto è stato avvertito in una larga parte della Grecia e dell’Italia meridionale.

Le autorità hanno invitato la popolazione ad evitare i luoghi vicini al mare per la possibilità che un terremoto così violento potesse creare un effetto tsunami che però non dovrebbe presentarsi con onde superiori al metro di altezza. Questo tipo di allarme in Italia interessa le coste della Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia.

Per il momento le autorità della Grecia non sono in grado di valutare le conseguenze di un terremoto tanto violento perché non sono ancora giunte notizie di danni provocate alle persone o alle cose.