UltimaEdizione.Eu  > 

Ultrà Lazio: non vogliamo le donne allo stadio

Ultrà Lazio: non vogliamo le donne allo stadio

I fanatici della Lazio hanno diffuso una lettera in cui è scritto che le donne dovrebbero essere bandite da una parte dello stadio olimpico. Dalle prime file della Curva Nord di Roma.

Un’altra occasione di quelle per cui alcuni esagitati hanno fatto della guadagnare ai tifosi della Lazio composti invece da una maggioranza di gente tranquilla, la reputazione di essere violenti e razzisti.

Il volantino è stato distribuito anche prima dell’incontro, perso, della Lazio con il Napoli all’Olimpico di Roma.

Il foglio definisce la parte dello stadio dove si ritrovano i sostenitori dei bianco celesti un “luogo sacro” dove le donne non sarebbero autorizzate a presenziare.

Cos’, anche se laziali, l’opuscolo chiede che “donne, mogli e fidanzate” non siedano nelle prime 10 file degli spalti. Il volantino è firmato “Direttivo Diabolik Pluto”.

Ci mettiamo a ridere o a piangere?