UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: altri missili fanno decine di morti

Siria: altri missili fanno decine di morti

In Siria, un attacco missilistico ha preso di mira un certo numero di siti militari nel nord del paese e provocate decine di vittime. Secondo quanto hanno reso noti fonti del governo di Damasco di Bashar  al Assad, sarebbero state colpite installazioni presenti  nelle province di Hama, dove sarebbe stato bersagliato un centro missilistico,  e Aleppo.

Secondo un primo resoconto i morti sarebbero almeno 26 tra combattenti filogovernativi e miliziani iraniani.

Non è stata ancora precisata la responsabilità dell’attacco, ma recentemente Stati Uniti, Francia, Regno Unito ed Israele  occidentali e Israele hanno colpito con missili varie parti della Siria perché, secondo loro, erano presenti strutture legate al  presunto programma di armi chimiche del governo siriano.

Israele ha colpito una base aerea nella provincia di Homs, che sarebbe servita come centro di comando dei droni  iraniani e di un avanzato sistema di difesa aerea iraniano.