UltimaEdizione.Eu  > 

Ancora un nero ucciso negli Usa al momento dell’arresto

Ancora un nero ucciso negli Usa al momento dell’arresto

Il fatto è accaduto agli inizi di aprile, ma se ne è avuta notizia solo adesso. Un nero di 44 anni è stato ucciso a Tulsa, nello Stato dell’Oklahoma, al momento dell’arresto. Anche questa volta è stato diffuso il video dell’accaduto. Le immagini mostrano il momento in cui un vice sceriffo, si tratta di un riservista, dell’età di 73 anni spara e uccide  l’uomo di colore che aveva appena fermato ed era intenzionato ad arrestare. Il vicesceriffo ha poi spiegato che non era sua intenzione uccidere l’uomo. Era convinto di usare non una pistola vera e propria, ma un Taser, l’arma elettrica utilizzata per immobilizzare le persone sospette.