UltimaEdizione.Eu  > 

Arrestato un taxista per la strage del Michigan

Arrestato un taxista per la strage del Michigan

Un tassista è stato arrestato nella città di Kalamazoo, nello stato americano del Michigan, perché ritenuto il responsabile della strage di sei persone uccise nel corso di una successione di sparatorie per cui non è stato ancora possibile trovare alcuna spiegazione.

L’uomo, Jason Brian Dalton, ha 45 anni, un autista della società di noleggio Uber, potrebbe addirittura aver fatto delle corse tra una sparatoria ed un’altra, avvenute in zone diverse della città, ma nessuna delle vittime è stata sua cliente.

Dopo la diffusione delle sue foto segnaletiche, un passeggero di una delle sue corse ha chiamato la polizia.