Attualità  Esteri

Onu: intervento a Gaza equivale ad un genocidio

Onu: intervento a Gaza equivale ad un genocidio

La relatrice speciale delle Nazioni Unite, Francesca Albanese, ha presentato un rapporto al Consiglio per i diritti umani dell’Onu nel quale si sostiene che la campagna militare di Israele a Gaza, avviata dopo l’attacco terroristico di Hamas del 7 ottobre dello scorso anno equivale a un genocidio e s’invita ad imporre immediatamente sanzioni e un embargo sulla fornitura delle armi […]

Il “macronismo” verso il finale ? – di Pier Luigi Tolardo

Il “macronismo” verso il finale ? – di Pier Luigi Tolardo

Questi due ultimi anni di Presidenza Macron e quindi del movimento politico da lui fondato e guidato, Renew che ha anche i suoi epigoni italiani in Renzi e Calenda, sono all’insegna di una profonda involuzione. Prima la forzatura dell’ inserimento in Costituzione del diritto all’aborto, con la convergenza dell’estrema destra lepenista e l’astensione dell’estrema sinistra, poi le dichiarazioni ripetute per […]

Il caso Regeni e la “dignità” nazionale

Il caso Regeni e la “dignità” nazionale

Che in molti casi si debba fare affari con paesi retti da regimi autoritari o non democratici è del tutto scontato. Commercio, materie prime, risorse energetiche, blocco dei migranti, ammesso che riesca, sono molte delle ragioni che spiegano tante vicende dei nostri giorni che affondano nel passato più che millenario della storia umana. Ma c’è sempre modo e modo. E […]

Come andiamo verso le europee – di Guido Puccio

Come andiamo verso le europee – di Guido Puccio

Con le prossime elezioni europee di giugno calerà il sipario sia sulle beghe occulte dentro la maggioranza che sulle contese più rumorose all’opposizione. Almeno c’è da sperarlo. Si voterà infatti con il sistema proporzionale ed è probabile che i consensi raccolti dai contendenti ci daranno la misura di ciascuno. Non interessa tanto se Lega e Cinque Stelle scenderanno dal trenta […]

Carestia a Gaza: per l’Onu è un crimine di guerra

Carestia a Gaza: per l’Onu è un crimine di guerra

L’uso della carestia a Gaza come arma è un crimine di guerra. La denuncia è stata ufficializzata dalle Nazioni unite. Si aggiunge alle autorevoli voci che si erano fatte sentire per ricordare le condizioni in cui è costretta la popolazione della Striscia di Gaza dopo l’intervento militare di Israele in risposta alla strage condotta da Hamas il 7 ottobre dello […]

Scopriamo che ci servono gli immigrati

Scopriamo che ci servono gli immigrati

Mentre vengono aumentate e rafforzate le barriere per impedire gli arrivi illegali attraverso la frontiera messicana, gli Usa scoprono quanto servono gli immigrati. Soprattutto nel momento in cui è necessario riportare in patria tante produzioni e riuscire a contenere i costi del lavoro. A questo servono molto i lavoratori stranieri. Secondo gli ultimi dati, negli Stati Uniti, nel solo mese […]

La “bandiera bianca” ha un’alternativa? – di Alessandro Risso

La “bandiera bianca” ha un’alternativa? – di Alessandro Risso

Oltre due anni di guerra in Ucraina, senza che si intravedano spiragli per una fine delle ostilità. L’autocrate Putin viene rieletto presidente per l’ennesima volta, potendo vantare presso la sua opinione pubblica un innegabile successo militare con l’occupazione di una porzione di territorio ucraino vasto come tutto il nord Italia. In questo momento di evidente difficoltà del nemico, vuole consolidare […]

Uk: la destra estrema farà vincere … i laburisti?

Uk: la destra estrema farà vincere … i laburisti?

Dopo la sospensione dal gruppo parlamentare conservatore per le sue dichiarazioni islamofobiche, Lee Anderson, che era stato anche il vicepresidente tory a Westminster, ha  del tutto abbandonato il partito di Sunak. Andersen ha aderito a Reform Uk formazione di estrema destra che raccoglie i più estremisti sostenitori della Brexit, i gruppi determinati contro l’immigrazione e a ostili alla minoranza musulmana. […]

C’è qualcosa dopo la resa? – di Domenico Galbiati

C’è qualcosa dopo la resa? – di Domenico Galbiati

Gli sviluppi del confronto militare sul campo non favorevoli a Kiev, le elezioni europee ormai vicine, le presidenziali USA del prossimo novembre, la crescente indifferenza dell’ Occidente nei confronti del sostegno all’ Ucraina stanno portando la guerra, scatenata da Putin nel cuore dell’ Europa, ad un punto critico estremamente delicato, dagli esiti ancora incerti e, nella migliore delle ipotesi, comunque […]

Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu issues a statement at the Israeli Defence Ministry in Tel Aviv on  July 27, 2020 following the high tensions with the Lebanese militant group Hezbollah at the Israeli-Lebanon border. (Photo by Tal SHAHAR / POOL / AFP)

I democratici Usa chiedono che Natanyahu si dimetta

Pensa più alla sua “sopravvivenza politica” che a quella di Israele. E’ stato molto duro l’intervento di Chuck Schumer, il capo della maggioranza democratica al Senato Usa contro Benjamin Netanyahu. Schumer è anche uno dei principali esponenti della comunità ebraica degli Stati Uniti e la cosa sta ad indicare che il Primo ministro di Israele ha perso molto consenso tra […]