UltimaEdizione.Eu  > 

Torna il maltempo. Primo maggio con 10 gradi in meno

Torna il maltempo. Primo maggio con 10 gradi in meno

Primo maggio con il ritorno del maltempo. Bruttissime le previsioni per le prossime ore sull’Italia a causa di una perturbazione che parlano di un peggioramento delle condizioni meteo destinato ad essere particolarmente intenso su alcune regioni.

Secondo gli esperti ciò sarà dovuto ad un sistema di bassa pressione unito ad una depressione sulla Tunisia in grado di  creare un forte ciclone. Con le piogge, in talune aree anche forti, il peggioramento sarà accompagnato da un sensibile calo delle temperature, con il termometro in ribasso fino a 10 gradi in meno rispetto ai livelli di questi giorni. Così a Roma si potrebbe passare dai 27 gradi del fine settimana a 17 gradi del Primo maggio.

L’instabilità si verificherà in primo luogo a partire dalle regioni settentrionali, soprattutto Liguria e Piemonte, per poi estendersi al resto, in particolare Sardegna e Centro Italia, e finirà per interessare tutta la Penisola proprio con il Primo maggio.