UltimaEdizione.Eu  > 

Siria: la Russia avverte. Può esserci guerra con Usa

Siria: la Russia avverte. Può esserci guerra con Usa

La situazione in Siria può portaci alla guerra con gli Stati Uniti. La Russia lancia un monito attraversi il proprio ambasciatore alle Nazioni Unite, Vassily Nebenzia.

Siamo di fronte ad una situazione che potrebbe sfuggire di mano, dopo che il Presidente americano Donald Trump ha preannunciato una ritorsione per un presunto attacco chimico di cui gli americani danno la responsabilità al Governo della Siria. Secondo resoconto tutti da confermare, smentiti da Damasco e da Mosca, l’uso di sostanze chimiche sarebbe stato effettuato sulla città di Douma, fico a qualche ora fa controllata dalle forze ribelli contrarie a Bashar al Assad.

Mosca, così, chiede una riunione urgente del Consiglio di sicurezza dell’Onu . L’ambasciatore russo al ha sostenuto che “la situazione è preoccupante, la priorità immediata in Siria è evitare il pericolo di un conflitto” dopo alcune consultazioni tenute a porte chiuse al Consiglio di Sicurezza. “Non possiamo escludere nessuna possibilità – ha aggiunto il diplomatico russo- visti i messaggi particolarmente bellicosi di Washington”.

Alla domanda sulla possibilità che si scateni una vera e propria guerra  tra Russia e Usa, il diplomatico ha risposto che si tratta di una eventualità da non escludere perché ci sono truppe russe in Siria ed esiste il rischio di una escalation.

Mentre i governi di Londra e di Parigi sono schierati con Trump, Germania ed Italia dichiarano di non avere alcuna intenzione di partecipare ad alcun intervento in Siria.