UltimaEdizione.Eu  > 

La Sacra Sindone di nuovo esposta dopo cinque anni a Torino

La Sacra Sindone di nuovo esposta dopo cinque anni a Torino

La Sacra Sindone dopo cinque anni torna esposta, con tutte le precauzioni del caso, nella Cattedrale di San Giovanni Battistadi di  Torino. Le visite, consentite fino al prossimo 24 giugno, devono essere prenotate anche se sono gratuite e già un milione di persone hanno chiesto di poter essere ammesse.

Anche Papa Francesco, il  21 Giugno, sarà tra i fedeli che si potranno raccogliere in meditazione di fronte a quello che è indicato come il lenzuolo funerario in cui venne avvolto Gesù subito dopo la  deposizione dalla Croce.

L’ultima occasione in cui la Sindone venne esposta risale al 2010, quando 2,5 milioni di persone poterono sfilarle dinanzi.

La Sindone è esposta alla visione di fedeli e semplici visitatori all’interno di una teca di vetro in cui è possibile mantenere una temperatura e condizioni di umidità costanti per 24 ore al giorno.