UltimaEdizione.Eu  > 

Clamoroso: il Parkinson arrestabile con la Vitamina B1. 250 pazienti già curati a Viterbo da un neurologo italiano

Clamoroso: il Parkinson arrestabile con la Vitamina B1. 250 pazienti già curati a Viterbo da un neurologo italiano

Il morbo di Parkinson genera immediatamente un senso di terrore e di raccapriccio. Come altre malattie neurodegenerative, significa infatti la perdita di alcune di quelle condizioni fisiche e mentali essenziali a caratterizzare la vita umana e la dignità umana.

Contrarre questo morbo significa ineluttabilmente entrare in una spirale di dolori ed annichilimento in cui è coinvolto, assieme al malato, tutto il nucleo familiare.

 

Paziente Bruno nel pieno della malattia di Parkinson

Fino ad oggi si è brancolato nel buio e scarsi sono stati i risultati raggiunti per quanto riguarda la cura di questa malattia e di molte patologie simili.

Però, un neurologo italiano, il dottor Antonio Costantini, a partire dal 2010, ha trovato un modo per contrastare efficacemente il morbo di Parkinson e per curare molte malattie neurodegenerative caratterizzate anche dall’avere in comune la presenza della stanchezza cronica. Ha trovato la soluzione nell’uso massiccio della Vitamina B1.

Ultima Edizione è venuta a conoscenza del fatto che il dottor Costantini ha già aiutato circa 250 pazienti ad uscire dal tunnel della disperazione in cui erano stati costretti da queste patologie.  In molti casi sono giunti da lui, presso la Casa di Cura Villa Immacolata di San Martino al Cimino, dopo aver bussato a numerose altre porte nella speranza di trovare una soluzione che, invece, non è giunta mentre il male aggravava sempre più le loro condizioni fisiche, mentali e psicologiche.

In molti casi hanno speso una fortuna. Del tutto inutilmente.

Dopo aver assistito negli anni scorsi all’annuncio di cure miracolose, subito trasformatesi in misere disillusioni, Ultima Edizione ha incontrato il dottor Costantini solo dopo aver avuto conferma che lui e la sua equipe si erano diligentemente sottoposti alle verifiche scientifiche previste in casi del genere.

VAI ALLA PAGINA DELLE PUBBLICAZIONI E DEI CONGRESSI MEDICI

Alcune riviste specializzate hanno accettato i loro lavori di presentazione ed il dottor Costantini è stato anche invitato a partecipare ad alcuni convegni nazionali ed internazionali in materia.

Di tutto ciò Ultima Edizione dà conto presentando documenti e filmati.

Sul nostro giornale è possibile vedere anche alcuni video che mostrano i pazienti al momento in cui si sono presentati dal dottor Costantini per la prima visita. Gli stessi pazienti sono poi ripresi ed ascoltati dopo la prima fase di cura. Le immagini sono impressionanti e convincenti.

VAI PAGINA VIDEO PAZIENTI

Noi abbiamo voluto incontrare ed intervistare alcuni di questi pazienti dai quali siamo stati autorizzati a rendere nota la loro odissea ed il percorso compiuto lungo il ritorno ad una vita dignitosa ed accettabile.

Non è nostra intenzione gridare al miracolo, ma siamo convinti che l’attività del dottor Costantini a favore di questi malati deve essere conosciuta e, possibilmente, sostenuta anche dalla cosiddetta medicina ufficiale.

Ultima Edizione