Tags: "Renzi"

Tutto procede come previsto per Renzi. Si riforma la stessa maggioranza di Letta. Alfano vuole un “garantista” alla Giustizia

Tutto procede come previsto per Renzi. Si riforma la stessa maggioranza di Letta. Alfano vuole un “garantista” alla Giustizia

Le consultazioni di Matteo Renzi sono entrate subito nel vivo con i partiti che dovrebbero assicurargli la maggioranza. Tutto procede come previsto. Da quel che si sa,  il Presidente incaricato ha rassicurato i cosiddetti “partitini” del centro, ma i cui voti sono fondamentali a garantire la nascita del governo,  sul fatto che non ha intenzione di fare loro brutti scherzi […]

Renzi al via delle consultazioni. Dovrà dimostrare cosa vale e se le sue “ambizioni” sono fondate

Renzi al via delle consultazioni. Dovrà dimostrare cosa vale e se le sue “ambizioni” sono fondate

Matteo Renzi avvia le consultazioni con i partiti a Montecitorio. E’ riuscito ad essere il Presidente incaricato più giovane della storia repubblicana. Ora deve dimostrare di poter diventare anche il Presidente del Consiglio nella pienezza delle sue funzioni e  in grado di condurre il Paese fino alla fine della legislatura,  come lui ha detto. Con i tempi che corrono, con […]

Il candidato del Pd Francesco Pigliaru è il nuovo Presidente della Sardegna. Il Centro destra però é subito dietro come coalizione. Vince l’astensionismo

Il candidato del Pd Francesco Pigliaru è il nuovo Presidente della Sardegna. Il Centro destra però é subito dietro come coalizione. Vince l’astensionismo

Matteo Renzi é stato uno dei primi a congratularsi con Francesco Pigliaru, impegnato contro il Governatore uscente Ugo Cappellacci di Forza Italia per la vittoria che quasi subito si é materializzata nelle elezioni regionali della Sardegna. Ad oltre 1600 sezioni scrutinate sul totale di 1836 Pigliaru è in testa col 42 per cento dei voti. mentre Cappellacci è al 39,80. […]

Renzi chiamato alla prova. Deve convincere i partiti e gli italiani di essere capace di costruire e far dimenticare il “peccato originale” con cui nasce il suo esecutivo.

Renzi chiamato alla prova. Deve convincere i partiti e gli italiani di essere capace di costruire e far dimenticare il “peccato originale” con cui nasce il suo esecutivo.

Sarà vera gloria? E’ la domanda che circola in un semideserto e disincantato Montecitorio dove si aspetta di entrare nel vivo delle consultazioni del nuovo Presidente del Consiglio incaricato, Matteo Renzi, a partire da martedì 18 Febbraio. Montecitorio, ed  il suo Transatlantico, si animeranno come da sempre accade con le trattative per la nascita di un nuovo esecutivo. Matteo Renzi […]

Renzi al Quirinale prima di affrontare i veri problemi che vengono dal “centro” e da Ncd. Furiosa la polemica tra Alfano e gli “inutili idioti” di Berlusconi

Renzi al Quirinale prima di affrontare i veri problemi che vengono dal “centro” e da Ncd. Furiosa la polemica tra Alfano e gli “inutili idioti” di Berlusconi

Matteo Renzi sale al Quirinale  mentre sembra sempre più chiaro che i tempi per formare il suo primo governo non saranno così veloci  come pensavano un po’ tutti. Lui per primo. Il dibattito politico si sta facendo sempre più caldo. Dentro e  fuori il Pd. Le voci di dissenso interne arrivano fino alle minacce di Pippo Civati per Renzi: rischia […]

Renzi salirà al Quirinale domani alle 10,30 per ricevere l’incarico. Delicata la situazione con il “centro” e Alfano

Renzi salirà al Quirinale domani alle 10,30 per ricevere l’incarico. Delicata la situazione con il “centro” e Alfano

Matteo Renzi  lascia Firenze per Roma mentre è annunciato che salirà al Quirinale  lunedì 17 Febbraio alle 10,30. Intanto anche gli ambienti  a lui più vicini , tra tutti Maria Elena Boschi,  fanno trapelare la consapevolezza che la formazione dell’esecutivo condotto dal Sindaco di Firenze non sarà più così fulmineo come pensavano un po’ tutti. Del resto, il dibattito di […]

Ancora in attesa di Renzi al Quirinale. Mentre lui va a Roma, si surriscalda il dibattito politico. I suoi problemi con Alfano ed il “centro”

Ancora in attesa di Renzi al Quirinale. Mentre lui va a Roma, si surriscalda il dibattito politico. I suoi problemi con Alfano ed il “centro”

Proprio mentre Matteo Renzi  va verso Roma, anche gli ambienti  a lui più vicini  fanno trapelare la consapevolezza che la formazione dell’esecutivo condotto dal Sindaco di Firenze non sarà più così fulmineo come pensavano un po’ tutti. E’ stato lo stesso Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a far capire che si sarebbe dovuto attendere ancora un po’ per la chiamata […]

Attesa per la chiamata di Renzi al Quirinale. Lui non vuole farsi condizionare, ma la la situazione é quella che é

Attesa per la chiamata di Renzi al Quirinale. Lui non vuole farsi condizionare, ma la la situazione é quella che é

Oramai si deve solo attendere ancora un po’ per sapere della chiamata al Quirinale di Matteo Renzi . Dopo aver ascoltato tutti i gruppi ed i sottogruppi parlamentari il Presidente della Repubblica si è preso il tempo strettamente necessario ad una finale valutazione  ma non ci sono dubbi sulla persona che incaricherà per la formazione del nuovo Governo. Per ultimi, […]

Dal “centro” e da Alfano arrivano i primi problemi per Renzi. Rinvio dell’incarico?

Dal “centro” e da Alfano arrivano i primi problemi per Renzi. Rinvio dell’incarico?

La coalizione non si può spostare  a sinistra. Questo il paletto principale che Angelino Alfano mette allla formazione del Governo a guida di Matteo Renzi. In sostanza, dice il leader del Nuovo Centro destra, non si cambiano la linea e l’assetto dell’esecutivo anche se il Sindaco di Firenze ha voluto sostituire Enrico Letta di cui  Alfano era il principale alleato. […]

L’ombra delle nomine di Stato dietro l’accelerazione della crisi? C’é un asse di Renzi con Berlusconi? Intanto sta già facendo il conto con i “partitini” che lo minacciano con le elezioni

L’ombra delle nomine di Stato dietro l’accelerazione della crisi? C’é un asse di Renzi con Berlusconi? Intanto sta già facendo il conto con i “partitini” che lo minacciano con le elezioni

Oramai  è ammesso apertamente da tutti. Questa crisi potrebbe essere stata accelerata per il pacchetto delle 501 nomine che devono essere fatte al più presto nelle aziende di Stato, anche se non è carino, o “political correct” chiamarle così. Un giro d’affari spaventoso. Un numero di posti consistenti. Quello che sembrava la potenziale marcia in più  di Enrico Letta potrebbe […]