Tags: "Gran Bretagna"

UK: migliaia di disabili muoiono subito dopo essere stati giudicati abili al lavoro

UK: migliaia di disabili muoiono subito dopo essere stati giudicati abili al lavoro

Hanno destato scalpore in Gran Bretagna le cifre ufficiali che indicano in migliaia di persone disabili quelle decedute entro sei settimane dall’essere state definite, invece,  ‘adatte al lavoro ‘ e destinate, quindi, a non ottenere indennità e  finanziamenti pubblici previsti per l’inabilità al lavoro. I giornali non filo governativi ricordano come il Ministero del lavoro e delle pensioni abbia fatto […]

UK: segnalata la scomparsa di 200 persone dopo l’esibizione aerea per cui sono morte 11 persone. C’è anche un italo britannico

UK: segnalata la scomparsa di 200 persone dopo l’esibizione aerea per cui sono morte 11 persone. C’è anche un italo britannico

La polizia britannica ha ricevuto la segnalazione della scomparsa di almeno 200 persone a seguito dell’incidente aereo per cui hanno perso la vita 11 persone nel West Sussex a causa di un aereo che si esibiva durante una manifestazione per appassionati e che è precipitato su un gruppo di automobili che passava su di una vicina superstrada. Dopo la rimozione […]

Altri morti ad un airshow. 7 spettatori uccisi nel sud dell’Inghilterra. Precipita un Jet nel West Sussex

Altri morti ad un airshow. 7 spettatori uccisi nel sud dell’Inghilterra. Precipita un Jet nel West Sussex

Sette persone sono morte mentre assistevano ad una manifestazione aerea in Gran Bretagna, lo Shoreham Airshow, organizzato nel West Sussex, sulla costa sud orientale dell’Inghilterra. Durante un’esibizione è precipitato, infatti, un jet Hawker Hunter T7 che si è schiantato contro diversi veicoli parcheggiati dagli spettatori lungo l’Autostrada A27 che è stata bloccata e chiusa dalla polizia.

Uk :si rischia fino a 5 anni di carcere ad ospitare o affittare a migranti clandestini

Uk :si rischia fino a 5 anni di carcere ad ospitare o affittare a migranti clandestini

Ospitare migranti clandestini o affittare loro la casa nel Regno Unito potrebbe costare fino a cinque anni di carcere. La Gran Bretagna ha annunciato nuove misure per affrontare i migranti illegali costringendo i proprietari a sfrattarli e ad impedire loro di affittare case a chi non è munito di un regolare permesso di soggiorno. La decisione giunge nel pieno di […]

Gran Bretagna – Francia: per terzo mese di fila, terremoto nella zona della Manica

Gran Bretagna – Francia: per terzo mese di fila, terremoto nella zona della Manica

Dopo quello del Maggio scorso e di poche settimane dopo, agli inizi di giungo, la terra continua a tremare nella zona del Canale della Manica, tra Gran Bretagna e Francia. Quest’ultimo terremoto è stato registrato con una intensità di magnitudo 3.5 ad una profondità di circa 10 chilometri. Come quella del giugno scorso, la scossa delle ultime ore è avvenuta […]

La crisi economica? Ai ricchi fa un baffo. Anzi:diventano solo più ricchi

La crisi economica? Ai ricchi fa un baffo. Anzi:diventano solo più ricchi

Anche in Gran Bretagna la crisi la subiscono solo gli altri. Ai ricchi, non  fa un baffo. Addirittura li arricchisce sempre di più. Sono le conclusioni di una ricerca del Sunday Times di Londra secondo cui le persone più ricche del Regno di Elisabetta hanno raddoppiato le loro fortune nel giro degli ultimi dieci anni. I 1000 più ricchi sembra […]

Il Tamigi ai livelli più alti da 60 anni. Il Premier britannico Cameron assicura che “non si risparmierà” sulle operazioni di soccorso necessarie

Il Tamigi ai livelli più alti da 60 anni. Il Premier britannico Cameron assicura che “non si risparmierà” sulle operazioni di soccorso necessarie

Venti violentissimi stanno battendo la Gran Bretagna e mentre la pioggia non dà tregua il Tamigi continua a minacciare diversi paesi a ovest di Londra. Raffiche a circa 160 km/h hanno colpito diverse zone dell’Inghilterra e del Galles contribuendo ad innalzare il livello dell’acqua del fiume, dove circa 70.000 persone sono senza corrente elettrica. Ben 16 “allarmi gravi di inondazione” […]

La colf straniera del ministro britannico dell’Immigrazione non ha il permesso di lavoro e lui si dimette. Dimissioni e sostituzione all’istante senza scuse e “non sapevo”. E’ accaduto a Londra, non su Marte

La colf straniera del ministro britannico dell’Immigrazione non ha il permesso di lavoro e lui si dimette. Dimissioni e sostituzione all’istante senza scuse e “non sapevo”. E’ accaduto a Londra, non su Marte

Tutto il mondo è paese, è abitudine dire. Ma accade anche che non sempre sia così. Ben lontano dall’Italia, ovviamente. E’normale che dimissioni all’istante da ministro avvengano non appena si scopre che la cameriera straniera lavorava nella sua casa senza il permesso di lavoro. Ma il ministro è inglese, non italiano, e guarda caso pure a capo del dicastero dell’immigrazione. […]

Non più Fiat ma Fca. Marchionne vince e si porta la Fiat Chrysler Automobiles via dall’Italia. E tutti tacciono

Non più Fiat ma Fca. Marchionne vince e si porta la Fiat Chrysler Automobiles via dall’Italia. E tutti tacciono

Fiat Chrysler Automobiles, nuovo nome. E così la Fabbrica Italiana Automobili Torino se ne è andata di fatto dall’Italia. Sergio Marchionne ha vinto, è riuscito, pur di far più profitto ai danni delle disastrate casse del fisco nazionale, nel suo spregiudicato disegno di moderno “global” uomo d’affari che considera il mondo la sua casa. E’ fatta. Si chiama Fiat Chrysler […]