In breve

Il 1 maggio celebrato in tutta Italia. Da ovunque “grida” di allarme per la mancanza di lavoro

Cgil, Cisl e Cisl a Perugia. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano anche quest’anno ha ricordato una vera e propria piaga che rende l’Italia un paese incivile: quella dei morti e dei feriti sui luoghi di lavoro. Il Presidente della Camera Laura Boldrini a Palermo e a Portella delle Ginestre dove il 1 maggio 1947 il bandito Salvatore Giuliano fece […]

Lo yacht da 2,5 milioni di euro di Riccardo Bossi, figlio maggiore di Umberto, è in Tunisia. E la Guardia di Finanza perquisisce la sua casa

di Milano. La procura del capoluogo lombardo ha accertato che la lussuosa imbarcazione si trova nel porto di Port El Kantaoui dello stato nord africano. Sarebbe stato trasferito dall’Italia in tutta fretta subito dopo l’arresto dell’ex tesoriere della Lega, Francesco Belsito, finito in carcere per l’inchiesta suil’illecito uso dei fondi pubblici dei rimborsi al partito. I magistrati avrebbero chiesto alle […]

Scomparso in Siria da 20 giorni l’inviato speciale de “La Stampa”. Si tratta di Domenico Quirico, di 62 anni

uno dei giornalisti più esperti del quotidiano torinese. La notizia è stata data dal direttore, Mario Calabresi. Si è appreso che Quirico era partito dall’Italia il 5 aprile scorso e, dopo una sosta a Beirut, in Libano, aveva fatto ingresso in Siria il giorno dopo. Proprio il 6 era stato avvertito da Torino del rapimento della troupe Rai, successivamente liberata. […]

Le indagini sull’attentato alla maratona di Boston. Altre persone sarebbero sotto l’occhio dell’FBI oltre ai due

fratelli ceceni Tsarnaev autori del massacro. Si è appreso che già nel 2011 le autorità russe avrebbero messo in allarme gli Stati Uniti per ben due volte sulle possibili intenzioni criminose dei due giovani. E’ emerso che funzionari americani si sarebbero incontrati con Tamerian Tsarnaev ma che dal “colloquio” non emersero nè indizi né tantomeno prove contro di lui e […]

Lo sparatore arrestato davanti a Palazzo Chigi è un uomo di 49 anni, Luigi Preiti, di origine calabrese

di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, ma residente ad Alessandria, in Piemonte. Luigi Preiti, sul conto del quale non risulterebbero precedenti penali, era ben vestito, con giacca e cravatta. Avrebbe agito da solo. Si parla di uno squilibrato. Sarebbe entrato nella piazza da via Dell’Impresa, una piccola strada che divide l’edificio di Montecitorio da Palazzo Chigi alle 11,45, solo […]

Pescara- Napoli 0-3. Il successo degli azzurri rimanda la festa-scudetto della Juve vittoriosa 2-0 nel derby

contro il Torino. Vittoria di misura del Genoa a Verona contro il Chievo e del Palermo in casa con l’Inter. La Roma dilaga all’Olimpico contro il Siena (4-0), e la Fiorentina si impone nettamente per 3-0 ospite della Sampdoria a Genova. Nulla di fatto tra Parma e Lazio. Negli altri anticipi di serie A, Atalanta-Bologna 1-1 e Cagliari-Udinese 0-1. Nel […]

L’ispettore Derrick da giovane fece parte del famigerato corpo scelto nazista delle SS. Si è spento nel 2008

Il noto attore interprete della fortunata serie di telefilm, Horst Tappert, morto cinque anni fa, a partire dal 1943, quanto aveva vent’anni, per diverso tempo aveva fatto parte della selezionatissima unità Schutz Staffein tanto cara a Hitler, quelle SS tristemente ricordate per le efferate nefandezze di cui si resero protagonista sui vari fronti di guerra e di occupazione. E’ stato […]

E’ morta Anna Proclemer, attrice e doppiatrice. Avrebbe compiuto tra poco 90 anni. Il cordoglio di Napolitano.

Anna Proclemer era nata a Trento il 30 maggio 1923. Aveva debuttato in teatro nel 1942 a Roma nello spettacolo “Nuova Dea” di Massimo Bontempelli, utilizzando poi in quegli anni il nome d’arte “Anna Vivaldi” avendo dovuto scegliere un cognome italiano per le esigenze di una casa di produzione cui era legata. Si sposò nel 1946 con lo scrittore Vitaliano […]

In carcere l’ex tesoriere della Lega Francesco Belsito per lo scandalo sull’uso dei fondi pubblici del Carroccio

Denaro illecito anche per l’acquisto di un mega yatch da 2,5 milioni di euro per Riccardo Bossi, figlio maggiore del Senatur. Il gip: “Un comitato d’affari in grado di influenzare le decisioni di istituzioni e grandi imprese pubbliche e private. Per i magistrati avrebbe continuato a operare anche dopo l’espulsione dal partito. Insieme a Belsito arrestate altre due persone.

Champions: storica sconfitta del Barcellona travolto dal Bayern Monaco in Germania per 4-0

Molto difficile per gli spagnoli la qualificazione alla finale. A senso unico la gara. A Monaco la squadra di Heynckes accende una seria ipoteca per Wembley. Muller (doppietta), Gomez e Robben firmano un risultato clamoroso. Blaugrana mai in partita nonostante il ritorno in campo dall’inizio di Messi