Editoriale

G7: stop uso del carbone entro il 2030

G7: stop uso del carbone entro il 2030

I paesi del G 7 si sono impegnati a ridurre il riscaldamento globale di almeno 1,5° attraverso la riduzione delle emissioni prodotte a seguito dell’utilizzazione del carbone. Un obiettivo da raggiungere entro il 2030. C’è da chiedersi quanto si tratti di un piano ambizioso, anche in considerazione del fatto che nonostante precedenti impegni assunti in materia hanno poi finito per […]

L’Europa e i migranti – di Giancarlo Infante

L’Europa e i migranti – di Giancarlo Infante

La commissaria agli Affari interni della Ue, Ylva Johansson, annuncia quel che sembra un deciso cambio di passo dell’Unione sulla questione dei migranti che, partendo da Libia e Tunisia, attraversano il Mediterraneo e si dirigono, spesso giungendo sulle coste italiane, verso l’Europa. Sbocco positivo di quella lunga stagione durante la quale l’Italia si è sentita a lungo sola ed ha faticato […]

Debito pubblico? Ci giochiamo tutto con il Recovery Plan – di Guido Puccio

Debito pubblico? Ci giochiamo tutto con il Recovery Plan – di Guido Puccio

Si torna a parlare di “Patto di stabilità”. Il prossimo mese la Commissione Europea comincerà a discutere l’accordo tra i Paesi membri, già oggetto di tanti contrasti e divergenze, ora sospeso sulla base di una clausola generale di salvaguardia imposta dalla crisi pandemica. Anche se più volte modificato (l’ultimo regolamento nel 2005) il Patto ha lo scopo di assicurare stabilità […]

Aldo Moro e la questione della democrazia – di Giancarlo Infante

Aldo Moro e la questione della democrazia – di Giancarlo Infante

Il davvero pregevole intervento di Antonio Secchi di ieri ( CLICCA QUI  ) ha offerto numerosi spunti per interpretare la complessa figura di Aldo Moro. In particolare, per cogliere nella sua spiritualità e nella sua Fede la spiegazione di un’intera vita dedicata all’impegno politico sulla base di una scelta per la libertà e la democrazia d’impronta popolare. Uomo di partito. […]

Qual è il quid di Mario Draghi

Qual è il quid di Mario Draghi

Tutti in Italia e all’estero hanno salutato l’assunzione di responsabilità del governo italiano da parte di Draghi con grande sollievo, come peraltro avevano salutato col medesimo sollievo la vittoria di Joe Biden alle elezioni americane. Perché? Dopo l’ubriacatura di slogan e promesse illusorie che i governi precedenti avevano rovesciato sulla popolazione italiana (come su quella americana), in primo luogo ciò […]

Il Nord ha bisogno del Sud – di Alfonso Barbarisi

Il Nord ha bisogno del Sud – di Alfonso Barbarisi

Molti hanno chiamato il Governo Draghi, un Governo “nordista” ed in verità non si può dare loro  torto, se lo si valuta “contabilmente”: la prevalenza di ministri e sottosegretari del centro-nord è schiacciante ed anche, piuttosto, inopportuna. Se poi consideriamo che questo Governo dovrà essere quello della “Ripresa e Resilienza” dell’Italia dopo la crisi pandemica e che il ministro dello […]

Battuti tutti i record di siccità negli ultimi 2000 anni

Battuti tutti i record di siccità negli ultimi 2000 anni

Le ricorrenti stagioni di siccità e delle ondate di caldo in Europa dal 2014 in poi sono state le più estreme nell’arco degli ultimi 2.000 anni. Questa la conclusione di una ricerca condotta da tre università europee, andata indietro fino ai tempi dell’impero romano, sull’esame degli anelli degli alberi. Ci dice come il riscaldamento globale possa essere considerata la causa […]

Enrico Letta: ha detto un po’ … pochino – di Giancarlo Infante

Enrico Letta: ha detto un po’ … pochino – di Giancarlo Infante

Proponiamo questo intervento pubblicato su www.politicainsieme.com Da Enrico Letta ci aspettavamo molto di più. E’ vero che egli ha parlato di un avvio della riflessione piuttosto che di una sua conclusione parlando all’Assemblea nazionale del Pd, terminata  con la sua elezione plebiscitaria quale Segretario del Pd. L’attesa era quello di un discorso di ampio respiro visto le condizioni del Pd. […]

Rinnovare il sistema – di Arturo Bodini

Rinnovare il sistema – di Arturo Bodini

Nel mezzo di questa drammatica pandemia la Repubblica Italiana ha subito un ulteriore , anche se prevedibile contraccolpo: la classe politica ha alzato bandiera bianca riconoscendo l’impossibilità di formare un governo per gestire questo difficilissimo passaggio. Il presidente Mattarella si è così rivolto a Mario Draghi, il più autorevole uomo di governo di questo terzo millennio.  E’ convinzione comune che […]

Una strategia per superare gli squilibri Nord Sud- di Alfonso Barbarisi

Una strategia per superare gli squilibri Nord Sud- di Alfonso Barbarisi

È di ieri una notizia di Agenzia che riporta la ripartizione territoriale dei progetti per la mobilità urbana (bus e metropolitane) presentati al ministro delle infrastrutture, Enrico Giovannini. Essa riferisce di una netta prevalenza del Nord, per un costo di 7.752 milioni, pari a oltre il 70% delle risorse disponibili. Mentre dal Sud sono arrivate proposte per soli 3.274 milioni, […]