Cultura

L’economia civile: una proposta per mettere al centro “la persona”

L’economia che perde per strada la “persona” è alienante. E’ necessario riscoprire la solidarietà e la responsabilità sociale. Ragionare “globalmente” e ritrovare la forza, più “intelligente”, anche per cambiare le cose. Una bella occasione per dei giovani interessati a conoscere o, se già la conoscono, ad approfondire l’altra faccia possibile e necessaria dell’economia. Quella cosiddetta “ civile”. Cioè la costruzione […]

Il Vaticano parla al mondo  ora è il momento del tweet

Il Vaticano parla al mondo ora è il momento del tweet

In che modo la Chiesa comunica ai tempi di internet? Quale è la strategia utilizzata dai Pontefici per rivolgersi ai fedeli di tutto il mondo attraverso i social media? A queste domande risponde, con competenza e proprietà di linguaggio, il giornalista Francesco Antonio Grana nel suo nuovo libro “Il tweet del Papa” (L’Orientale Editrice). Un volume ricco di spunti e […]

Il “Giro d’Italia” ma in 90 sapori

Sediamoci a tavola e cominciamo un’avventura tra i sapori della cucina italiana e le immagini che ad essa si riferiscono. Non c’è dubbio (e se non ne fossimo certi basterebbe sfogliare le pagine di Sapore d’Italia e gli scatti di Adriano Bacchella, fotografo di life style mediterraneo e non solo) che molte di queste immagini siano le rappresentazioni piene di […]

Arte e delitto:  Giallo in Trastevere

Arte e delitto: Giallo in Trastevere

Sono innumerevoli i libri scritti sulla storia dell’arte e quello della docente e storico dell’arte Letizia Triches, non è da annoverare tra questi. Il suo, “Giallo in Trastevere”, è un romanzo, un giallo per l’esattezza, in cui l’arte fa da contorno a Roma. Il mistero da svelare è sì un delitto, ma allo stesso tempo il racconto assume in qualche […]

Il Circo Massimo

Il Circo Massimo

Il Circo Massimo venne realizzato, secondo la leggenda, in età arcaica nella “Vallis Murcia”, vale a dire la depressione tra i colli Palatino ed Aventino. L’origine del nome è legata ad una divinità arcaica, chiamata appunto Murcia, il cui culto era venerato in un sacello alle pendici settentrionali dell’Aventino. Si trattava quindi di una zona pianeggiante, in cui scorreva un […]

La suggestione della luce

La suggestione della luce

Nuova personale di Lino Casadei alla Galleria Vittoria di via Margutta, a Roma. Lino Casadei, pittore romano dalla lunga biografia creativa, comincia la sua avventura artistica nei primi anni ’70 e, quasi subito, scopre che il suo mezzo espressivo è la “china”, ma, ancor più, l’acquerello. Tecnica difficile e, forse per questo motivo, assai poco frequentata dagli artisti europei; tecnica […]

Perugia:  I 40 anni di Umbria Jazz    si festeggia dal 5 al 14 luglio

Perugia: I 40 anni di Umbria Jazz si festeggia dal 5 al 14 luglio

Jazz jazz jazz! Per festeggiare la sua quarantesima edizione, Umbria Jazz punta su un cartellone, presentato a Perugia, che vedrà un ritorno in primo piano del jazz. ”Per i nostri primi 40 anni – ha detto Carlo Pagnotta, direttore artistico della manifestazione – abbiamo messo da parte un po’ di rock e di pop e abbiamo messo su del gran […]

Apre a Todi Bibo’s Place  dedicata al genio femminile

Apre a Todi Bibo’s Place dedicata al genio femminile

Matteo Boetti, figlio di Alighiero, insieme al socio Andrea Bizzarro, ritorna sulla scena dell’arte contemporanea, dopo un’assenza di cinque anni. La sede è Palazzo Pensi a Todi, in quella che era Extramoenia di Giuliana Soprani Dorazio. Il progetto nasce dall’incontro tra Matteo Boetti, gallerista di riferimento per molti giovani artisti e curatori, e Andrea Bizzarro, art dealer, consulente e storico […]

Non fu Nerone l’incendiario

Non fu Nerone l’incendiario

Era la notte del 18 luglio del 64 d.c.. Il caldo torrido a Roma rendeva l’aria irrespirabile. Il vento di scirocco soffiava da sud, aumentando la sofferenza di chi stava cercando un po’ di riposo. Il Circo Massimo, con le botteghe sorte ai suoi margini, era deserto. A un tratto, cosa frequente per quei tempi, il fuoco. Forse, con altre […]

La storica libreria Treves affonda  e il Comune di Napoli fa il “sordo”

La storica libreria Treves affonda e il Comune di Napoli fa il “sordo”

Un porticato di promesse non mantenute. La libreria Treves di Napoli, unica rimasta in tutta Italia, si dibatte fra difficoltà economiche e indifferenza delle istituzioni. Dopo l’abbandono dei locali storici di via Toledo per via del fitto troppo elevato, il Comune concesse gratuitamente gli spazi di piazza Plebiscito, zona centralissima della città eppure sottoposta a un degrado ormai insostenibile. «E […]