Varie

Fiat Chrysler ritira offerta fusione con Renault. Polemica con la Francia

Fiat Chrysler ritira offerta fusione con Renault. Polemica con la Francia

A tarda notte giunge la decisionenella  del Consiglio di amministrazione di Fiat Chrysler Automobiles che ritira l’offerta di fusione con la Renault. Evidente la polemica con il governo della Francia. Il consiglio, presieduto da John Elkann, ha emesso il seguente comunicato:... Leggi tutto ›
Scontri politici in Sudan: 60 morti

Scontri politici in Sudan: 60 morti

Il numero delle persone uccise in Sudan a seguito degli scontri tra esercito ed oppositori è salito a 60. Il bilancio delle vittime rivisto è relatico a due giorni di disordini, iniziati quando le forze del Consiglio militare di transizione (TMC) hanno sparato su manifestanti disarmati. I... Leggi tutto ›
2 giugno. Tra libertà e identità

2 giugno. Tra libertà e identità

Si ripete il rito della celebrazione. E’ la volta del 2 giugno, festa della Repubblica italiana. Un pezzo della nostra libertà. Un’occasione per provare a ritrovarci attorno ad un’identità. Il rito giunge nel momento opportuno per riscoprire una sostanza da rinnovare. E’... Leggi tutto ›
Strage in Virginia: 12 uccisi in un ufficio pubblico

Strage in Virginia: 12 uccisi in un ufficio pubblico

Nello stato ameircano della Virginia 12 persone sono state uccise e diverse ferite a seguito di una sparatoria avveenuta in un edificio governativo. Il responsabile della strage è un  un impiegato della città di Virginia Beach che secondo quanto ga reso noto la polizia  ha sparato... Leggi tutto ›
Budapest: affonda battello sul Danubio. 7 turisti morti. 19 dispersi

Budapest: affonda battello sul Danubio. 7 turisti morti. 19 dispersi

A Budapest, la capitale dell’Ungheria, sette persone sono morte e 19 sono disperse dopo che un battello si è capovolto sul  Danubio. Trentatré persone, per lo più turisti provenienti dalla Corea del Sud, erano a bordo della barca quando questa è stata colpita da un’altra... Leggi tutto ›
Giappone: un pazzo attacca a coltellate 17 persone. Poi fa karakiri

Giappone: un pazzo attacca a coltellate 17 persone. Poi fa karakiri

In Giappone, in un parco di Kawasaki, città al sud di Tokyo, un uomo di 50 anni ha accoltellato i passanti in attesa di un autobus. Morta una bambina. 17 i feriti. L’aggressore si è poi suicidato  facendo karakiri, infliggendosi una coltellata al collo.    L’attacco,... Leggi tutto ›
I giganti delle scarpe contro Trump per la guerra dei dazi

I giganti delle scarpe contro Trump per la guerra dei dazi

Alcune delle più grandi ditte produttrici di scarpe al mondo stanno sollecitando Donald Trump a porre fine alla guerra commerciale degli Stati Uniti con la Cina, avvertendo su di un possibile effetto “catastrofico” per i consumatori. In una lettera firmata da 173 aziende,... Leggi tutto ›
Mirandola: incendio doloso fa due morti nel comando della polizia locale

Mirandola: incendio doloso fa due morti nel comando della polizia locale

Due morti, due feriti gravi oltre che sedici persone intossicate. Questo il bilancio di un incendio sviluppatosi nella sede della polizia locale di Mirandola, nel Modenese, la notte scorsa. Gli uffici si trovano al piano terra di un edificio dove nella parte superiore vi sono alcune... Leggi tutto ›
Salvini: dalla pagana fonte del Po al Rosario

Salvini: dalla pagana fonte del Po al Rosario

Dal pagano abbeverarsi alla fonte del Po al Rosario in mano di fronte al Duomo di Milano. Peccato che il tragitto non sembra sia stato percorso da Matteo Salvini lungo la via per Damasco. Non c’è stata, fortunatamente per lui, alcuna caduta da cavallo e sembra, anche se penetrare... Leggi tutto ›
Trump firma la dichiarazione di guerra alla Huawei

Trump firma la dichiarazione di guerra alla Huawei

ll presidente Usa, Donald Trump, dichiara formalmente guerra alla Huawei firmando un ordine esecutivo che impedisce alle compagnie statunitensi di utilizzare gli strumenti di telecomunicazione straniere ritenute a rischio per la sicurezza nazionale e chiama all’emergenza nazionale... Leggi tutto ›