UltimaEdizione.Eu  > 

Corea del Nord: lancia nuovamente missili di prova

Corea del Nord: lancia nuovamente missili di prova

La Corea del Nord ha lanciato altri due missili balistici a corto raggio, dalla zona di Kalma, vicino al porto di Wonsan, al largo della costa orientale. La denuncia è stata fatta dall’esercito sudcoreano.

Si tratta del secondo di questi lanci nel corso di una settimana e giunge dopo l’incontro tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un del giugno scorso.

La Corea del Nord ha definito il lancio di un “avvertimento solenne” a Seoul per le  esercitazioni militari organizzate da quella del Sud con Washington per il prossimo mese.

I missili hanno percorso un tragitto di circa  250 km chilometri e raggiunto un’altezza di 30 km prima di cadere nel Mar del Giappone,.

Il ministro della Difesa sudcoreano Jeong Kyeong-doo ha affermato che i missili sono stati identificati come un tipo diverso rispetto ai modelli precedenti.

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha confermato che il lancio non ha avuto alcun impatto sulla sicurezza del Giappone.