UltimaEdizione.Eu  > 

Malesia: enorme scandalo finanziario internazionale. Accusato ex Primo ministro

Malesia: enorme scandalo finanziario internazionale. Accusato ex Primo ministro

Un enorme scandalo sta travolgendo l’ex Primo ministro della Malesia, Najib Razak, che sarà processato per il suo ruolo in una delle più grandi frodi finanziaria mai realizzata al mondo e che riguarda il fondo sovrano 1MDB  destinato ad influire su tutti i mercati mondiali. Il fondo opera per rafforzare l’economia della Malesia attraverso investimenti strategici.

Najib è accusato di essersi intascato 681 milioni di dollari , ma lui nega tutte le accuse. Secondo le accuse, i fondi scomparsi  sarebbero stati usati per coprire sontuosi stili di vita, un film realizzato a Hollywood e uno yacht dal costo di centinaia di milioni di dollari.

Il governo della Malesia ha anche presentato una denuncia penale contro la società Goldman Sachs accusando la banca di investimenti americana di frodare gli investitori chiamati a partecipare alla raccolta di fondi per 1MDB.

La banca ha negato ogni accusa e ha preannunciato di volersi difendere dalle accuse senza riconoscere alcuna responsabilità.

Le accuse di corruzione avevano avuto un ruolo importante nella sconfitta elettorale subita nel 2018 da  Najib che si è dichiarato non colpevole.