UltimaEdizione.Eu  > 

Terremoto e tsunami in Indonesia: quasi 400 morti

Terremoto e tsunami in Indonesia: quasi 400 morti

Il terremoto, seguito da uno tsunami, che ha colpito l’Indonesia ha provocato la morte di circa 400 persone nella città costiera dell’Indonesia di  Palu sull’isola di Sulawesi, dove vivono  300 mila abitanti.

Il mese scorso( CLICCA QUI ), sull’isola indonesiana di Lombok, i morti sono stati  460. La scossa di terremoto di ieri è stata valutata con un’intensità di magnitudo di 7.5 ed è stata registrata a circa 20 chilometri di profondità.

“Non abbiamo ancora ricevuto rapporti esaurienti perché le comunicazioni sono state interrotte e molti corpi sono stati trovati lungo la costa a causa dello tsunami” ha dichiarato un portavoce delle autorità.

Non è chiaro se le morti siano state provocate dal terremoto o dal successivo tsunami.

Immediatamente le autorità avevano emesso un allarme tsunami e le forti ondate si sono verificate nel giro di un’ora.