UltimaEdizione.Eu  > 

Myanmar. Lo strano caso di una portacontainer ” fantasma”. Trovata abbandonata in mare

Myanmar. Lo strano caso di una portacontainer ” fantasma”. Trovata abbandonata in mare

La polizia del Myanmar, ex Birmania, sta indagando sul caso di una grande nave portacontainer “ fantasma” che dopo essere stata avvistata da alcuni pescatori tempo fa è finita arenata su una spiaggia dove è stata trasportata dalle correnti del Mare di Birmania.

La nave, che porta il nome di “Sam Ratulangi PB 1600”, è stata scoperta all’inizio di questa settimana ancora in galleggiamento vicino alla costa della capitale commerciale del Myanmar, all’altezza della regione di Yangon. Dopo il ritrovamento, la polizia riferisce che è tutta arrugginita e che non c’erano marinai o merci sulla nave la quale issava la bandiera dell’ Indonesia..

Le autorità e il personale della marina sono saliti a bordo della nave per indagare sul caso che appare davvero misterioso.

Aung Kyaw Linn, segretario generale della Federazione indipendente dei marittimi del Myanmar, ha detto che la nave è ancora funzionante e di sospettare che la nave fosse stata abbandonata di recente.

La portacontainer è stata costruita nel 2001 ed è lunga più di 177 metri, secondo il sito web di Marine Traffic, che registra i movimenti delle navi in ​​tutto il mondo.

L’ubicazione della nave è stata registrata l’ultima volta al largo della costa di Taiwan nel 2009.

La polizia del Myanmar, ex Birmania, sta indagando sul caso di una grande nave portacontainer “ fantasma” che dopo essere stata avvistata da alcuni pescatori tempo fa è finita arenata su una spiaggia dove è stata trasportata dalle correnti del Mare di Birmania.

 

La nave, che porta il nome di “Sam Ratulangi PB 1600”, è stata scoperta all’inizio di questa settimana ancora in galleggiamento vicino alla costa della capitale commerciale del Myanmar, all’altezza della regione di Yangon. Dopo il ritrovamento, la polizia riferisce che è tutta arrugginita e che non c’erano marinai o merci sulla nave la quale issava la bandiera dell’ Indonesia.

La stiva della nave ” fantasma”

Le autorità e il personale della marina sono saliti a bordo della nave per indagare sul caso che appare davvero misterioso.

Aung Kyaw Linn, segretario generale della Federazione indipendente dei marittimi del Myanmar, ha detto che la nave è ancora funzionante e di sospettare che la nave fosse stata abbandonata di recente.

La portacontainer è stata costruita nel 2001 ed è lunga più di 177 metri, secondo il sito web di Marine Traffic, che registra i movimenti delle navi in ​​tutto il mondo.

L’ubicazione della nave è stata registrata l’ultima volta al largo della costa di Taiwan nel 2009.