UltimaEdizione.Eu  > 

Liberati 350 bambini schiavi dalle varie fazioni della Repubblica Centro Africana

Liberati 350 bambini schiavi dalle varie fazioni della Repubblica Centro Africana

357 bambini ridotti in schiavitù sono stati liberati nella Repubblica del Centr’Africa dalle diverse fazioni armate che da tempo si affrontano nel cuore del continente nero ottemperando ad una parte di un accordo recentemente siglato sotto gli auspici delle Nazioni Unite.

I 357 bambini schiavi sono stati rilasciati  nella città di Bambari, a circa 200 chilometri a nordest della capitale Bangui e sono stati messi sotto controllo medico in attesa di rintracciare le loro famiglie.

Secondo le stime dell’Onu dovrebbero essere tra i  6.000 e i 10.000 i bambini utilizzati come combattenti, o come schiavi sessuali o costretti a lavori umili dalle diverse milizie che controllano il Paese.  Dopo che i capi di 10 gruppi armati hanno firmato un patto per il loro rilascio, si spera di eliminare veramente quella che è una vera e propria piana di alcune zone dell’Africa.