UltimaEdizione.Eu  > 

Partorisce in volo ad alta quota. Non sapeva neppure di essere in cinta

Partorisce in volo ad alta quota. Non sapeva neppure di essere in cinta

Sarebbe da non crederci se non ci fossero anche le immagini eloquentissime trasmesse da varie televisioni, Bbc inclusa, che mostrano la neonata in braccio al padre sulla scaletta dell’aereo canadese che si è fatto quasi mezzo giro del mondo.

Ada Guan volava ad alta quota con il marito Wes Branch da Calgary, in Canada,  a Tokyo quando la donna è entrata in travaglio e, con una grande sorpresa sia per la coppia, sia per l’equipaggio e gli altri passeggeri,  ha dato alla luce una bambina.

I due neo genitori, però, erano i più sorpresi di tutti perché non sapevano neppure che lei fosse in stato di avanzatissima gravidanza. Fortunatamente, sul volo si trovavano numerosi medici che si sono dati da fare affinché la bimba, chiamata subito Chloe , potesse nascere senza problemi a 10,000 metri d’altezza.