UltimaEdizione.Eu  > 

Esplosione in centrale nucleare vicino New York

Esplosione in centrale nucleare vicino New York

Un incendio è scoppiato a causa dell’esplosione di un trasformatore nella centrale nucleare Usa della Indian Point Energy Center di Buchanan, appena a sud di Peekskill, nei pressi di New York, lungo il fiume Hudson.
Dopo un forte boato, dalla centrale si è levato un denso pennacchio di fumo visibile da molti chilometri di distanza.

La società Entergy Corporation che gestisce l’impianto ha spento il reattore numero 3 nel cui settore si è verificato l’incidente ed ha comunicato di aver isolato “in modo sicuro” tutte le parti interessate della struttura e di aver messo l’impianto in sicurezza. L’incendio al trasformatore, ha precisato un portavoce, è stato comunque domato.

L’impianto nucleare in questione è costituito da tre reattori ed i trasformatori si trovano a circa 90-120 metri dai dal “cuore della centrale”.