UltimaEdizione.Eu  > 

Recuperati solo una cinquantina di naufraghi. Probabili 700 annegati

Recuperati solo una cinquantina di naufraghi. Probabili 700 annegati

Potrebbe essere la più grave tragedia del Mediterraneo, almeno di quelle conosciute. Finora i numerosi mezzi impegnati per cercare di portare assistenza a 700 naufraghi finiti in mare per il rovesciamento del mezzo su cui erano imbarcati sarebbero riusciti a recuperare solo 49 naufraghi ancora in vita.

Il natante affondato era un perchereccio probabilmente partito dalle coste della Libia all’altezza di Misurata. E’, infatti, colato a picco a 8o miglia circa da quella città sulla via verso l’Italia, dalle cui coste distava poco più di 110 miglia.

Soccorsi da un mercantile portoghese inviato in zona dalle autorità italiane i migranti, stando alle prime testimonianze, si sono spostati tutti su di un lato provocando il rovesciamento dell’imbarcazione.