UltimaEdizione.Eu  > 

Attacco al bus dei giocatori del Fenerbahce. Probabilmente rientra nella “follia” dei tifosi di calcio piuttosto che in quella dei terroristi

Attacco al bus dei giocatori del Fenerbahce. Probabilmente rientra nella “follia” dei tifosi di calcio piuttosto che in quella dei terroristi

Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati esplosi contro l’autobus della squadra di calcio Fenerbahce mentre rientravano ad Istanbul dopo la vittoriosa partita per 5-1 contro Çaykur Rizespor Kulübüil da tutti chiamato,  Rizespor nel nord della Turchia, sul Mar Nero.

Fortunatamente, il bilancio è di un solo ferito, il conducente, mentre tutti i giocatori ed i dirigenti della squasra presenti sul mezzo sono rimasti illesi.

L’autista nonostante una ferita al volto è riuscito a fermare l’autobus evitando che finisse fuori strada.

Avviata immediatamente un’inchiesta. Non è esclusa alcuna pista soprattutto quella che potrebbe portare a far attribuire il gesto più a qualche  tifoso sconsiderato piuttosto che ad un atto terroristico,