UltimaEdizione.Eu  > 

New York Times su aereo precipitato sulle Alpi: uno dei piloti si sarebbe barricato nella cabina di guida

New York Times su aereo precipitato sulle Alpi: uno dei piloti si sarebbe barricato nella cabina di guida

Il New York Times spara la notizia che immediatamente conquista le prime pagine di tutti i giornali e dei notiziari radiotelevisivi: uno dei piloti dell’A320 della Germanwings precipitato sulle Alpi dell’Alta Provenza con 150 persone a bordo si sarebbe barricato da solo nella cabila di pilotaggio.

Il giornale americano sostiene che nel corso di nove drammatici minuti prima dello schianto l’altro pilota avrebbe provato in tutti i modi a ritornare al proprio posto fino al punto di provare inutilmente a sfondare la porta blindata.

Il New York Times fa riferimento alle dichiarazioni di un investigatore, di cui non viene divulgato il nome che, evidentemente, ha avuto accesso all’audio registrato dalla scatola nera recuperata tra i rottami non appena i primi soccorritori sono giunti sul luogo del disastro.

Ieri, la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, il Presidente francese, Francoise Hollande, ed il Primo Ministro Spagnolo, Mariano Rajoy, si sono recati tutti e tre assieme sulle pendici  del massiccio dei Trois-Eveches  dove il velivolo si è schiantato contro una montagna a circa 1800 metri di quota senza lasciare alcun scampo a tutte le 150 persone che si trovavano a bordo del volo della Germanwings che da Barcellona si dirigeva verso Dusseldorf.

Adesso si dovranno aspettare le conclusioni dell’inchiesta per appurare le cause della sciagura ed avere una conferma delle drammatiche rivelazioni dell’investigatore citato dal quotidiano di New York che aprono tanti interrogativi.

Non sono ancora stati resi noti i dettagli su eventuali comunicazioni scambiate con i controllori del traffico a terra nel corso degli ultimi minuti del volo nel corso dei quali l’aereo è sceso di quota molto velocemente.

Sul volo erano imbarcati in gran parte passeggeri spagnoli e tedeschi. Tra questi ultimi 16 studenti e due insegnanti di un liceo che ritornavano a casa dopo una permanenza in Spagna per uno scambio scolastico e che sembra siano andati incontro al loro destino dopo aver partecipato alla gita in virtù di un’estrazione.